Mamadou DioumeMamadou Dioume

Direttore artistico

Si diploma presso l’Istituto Nazionale delle Arti del Senegal (INAS) dove consegue il primo premio “Prix de tragèdie” e interpreta ruoli importanti.
Nel 1968, si fa riconoscere per il ruolo di Creonte nell’Antigone d’Anouilh. Entra così nel Teatro Nazionale Daniel Sorano, dove lavorerà fino al 1984 sotto la direzione di Raymond Hermantier.

Nel marzo 84, Peter Brook lo invita ad interpretare Bhima nel Mahabarata. Nel settembre1988 gira la versione cinematografica . Continua poi la collaborazione con Brook e a la compagnia CICT, interpretando altre opere, tra le quali “La Tragèdie de Carmen”, “Woza Albert”, “La Tempète”.

Dal 1991 dirige masterclass per attori in tutta Europa.
Nel 2008 stimola la fondazione dell’Associazione culturale Atelier Teatro  a Milano e ne assume la direzione artistica al fine di creare un gruppo di lavoro permanente.